Parola alle donne è più che una collezione: è un'idea che mi accompagnerà per tutto il 2022, un filo rosso che unisce letteratura e femminile alle mie creature, al fine di trasmettere un messaggio di meraviglia e di bellezza che superi le costrizioni che spesso le donne si portano addosso, e per trovare nuovi modi di raccontare l'altra metà del cielo.

 

Un'antica leggenda celtica racconta che nel castello di Caerphilly vive il fantasma di una dama uccisa per amore, nota come la dama verde.

Daniela Maccarrone, nella sua pregiata rilettura di varie leggende del mondo denominata "La rotta delle leggende" ne offre una meravigliosa versione - ed è a quella che mi sono ispirata per la realizzazione di questa creatura.

 

Ne emerge un monile elegante e sontuoso, intriso di magia e di intensa femminilità, in cui lo spirito della dama si fonde con l'essenza di una pianta che amo particolarmente: l'edera, regina di ruderi e castelli che, come i fantasmi, resiste al passare del tempo. 

Nella tradizione l'edera simboleggia continuità e fedeltà: la sua natura di tenace rampicante fa si che i suoi viluppi ricordino abbracci appassionati. 

Ma è anche simbolo di immortalità, ed è una pianta cara a Dioniso, che si coronava di foglie di vite e di edera assieme.

 

Il cuore pulsante di questa composizione è il cammeo in resina petridish, un'esplosione di verde che sembra pulsare di vita propria, e che pare quasi incoronarsi di un drappo di foglie d'edera in metallo. 

La collana si completa con una catena che intervalla chainmaille e sfere di agata verde, per una lunghezza totale di 46 cm circa (23 cm per lato).

 

 

[Parola alle donne] La dama verde

€ 55,00Prezzo
Tonalità metallo: Bronzo
Esaurito
  • Componenti metallici in lega per bigiotteria nickel free.

    Resina.

    Pietre dure.