"Chi decide di camminare nel bosco è in cerca di una libertà diversa, interiore, che lo renda padrone della sua vita, capace di agire come gli alberi e gli uccelli che vivono al di sopra di tutto."
(Romano Battaglia)

 

Il mio amore sconfinato per le felci, tra le più antiche forme vegetali comparse sulla Terra, ha dato vita a questa creatura che porta con sé anche la mia passione per le resine e un altro mio grande amore, quello per il granato, qui in una più rara e preziosa colorazione sul verde. 

 

Ho scelto per questa creatura il nome di Earth Prelude, proprio perché la felce era qua, all'inizio di tutto. Nelle sue piccole foglie porta la conoscenza di un mondo più giovane e ignoto.

 

Consacrata in principio al dio Pan, la felce ha molteplici connessioni con la magia e con il folklore. Nota è la sua associazione con la notte di San Giovanni, in cui si dice che la felce sia capace di generare un singolo fiore magico. Dormire su un letto di felci farà sognare problemi futuri, così da poterli affrontare preparati. 

 

Della felce spicca la forma, il dettaglio delle piccole foglie, la colorazione intensa che arricchisce il sottobosco, anche quando d'autunno si tinge di giallo e di rosso ruggine.

Immaginatela cosparsa di rugiada, come se indossasse una miriade di diamanti!

Immaginatela folta e stretta ad altre piante, sulle quali spicca per la sua energia!

Non è una vera regina?

 

In questa mia composizione la felce è riportata nel cammeo handmade 30x40 mm - tecnica vetro su stampa - in cui la foglia ha come sfondo una pagina di dizionario alla sua voce, ma anche nel pendente finale, su cui poggia una sfera di granato verde.

Lo stesso granato verde intervalla la catena più lunga, a piccoli gruppi di tre, assieme ad elementi rigidi. Al centro del collo spicca invece un cammeo rotondo di 25 mm realizzato in resina con tecnica petridish: all'interno della sua cupola sembra essere racchiuso un micro mondo di insoliti muschi.

 

Earth Prelude si fa indossare con importanza, eppure con semplicità, come una donna bella per natura, anche senza bisogno di troppi fronzoli.

Eppure la sua vitalità la rende degna di più di uno sguardo, e seppure si fa definire a parole, inevitabilmente sfugge alle etichette, per nascondersi nel profondo del bosco, rigogliosa e solitaria, ricercata e splendente. 

 

 

[La forma del bosco] Earth prelude

€ 45,00Prezzo
  • Componenti metallici in lega per bigiotteria nickel free.

    Vetro.

    Pietre naturali.

© 2021 by Hic Sunt Monstra. Proudly created with Wix.com

Hic Sunt Monstra di Simona Bonanni - P.Iva 06499490487

Sede legale: via Giuseppe Becherini 115 - 59100 Prato (PO)

E-mail: info@hicsuntmonstra.it

Cookie Policy     Privacy Policy  

  • Facebook Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Twitter Social Icon