"Il profumo è fratello del respiro."
(P. Süskind)

 

Per uno dei pezzi della collezione evento "Parola di..." mi sono lasciata ispirare da quello splendido, oscuro, inquietante capolavoro che è "Il profumo" di Patrick Süskind. Parlarne brevemente credo sia difficile quanto è stato difficile scegliere come omaggiarlo. La storia del giovane popolano dotato di un olfatto sopraffino, capace di creare i più grandiosi profumi e ansioso di realizzare quello che gli permetta di dominare il cuore degli uomini, tanto da spingersi all'omicidio, è una riflessione arguta e irriverente sul desiderio e sui sensi.

Alla fine ho scelto forse la metafora più ovvia, con una boccetta in vetro decorata come una di quelle antiche ampolle porta profumo. Al suo interno fiori e bacche secche intrise di olii essenziali, per una combinazione aromatica dolce, agrimata e speziata. Quando il profumo originale sarà svanito, potrete sostituirlo con quello che pià vi aggrada colandone poche gocce all'interno della boccetta, direttamente sui fiori. 

Il tappo è decorato con una perla barocca, e da una pioggia di pendenti e pietre naturali, nonché una nappa verde in satin.

Attorno al collo dell'ampolla un charm che raffigura un volto femminile dai lunghi capelli: non a caso le donne saranno sempre per il singolare protagonista de "Il profumo" un elemento necessario alla comprensione del desiderio. 

Ricca, elegante, singolare, questa creazione aspetta di stupire i vostri occhi quanto di deliziare le vostre narici. Le sue dimensioni sono perfette per bacheche e scrivanie: misura infatti 11x3 cm circa. 

 

 

For one of the pieces of the this event collection I was inspired by that splendid, dark, disturbing masterpiece which is "The perfume" by Patrick Süskind. Talking about it briefly is difficult as it was difficult to choose how to pay homage to it. The story of the young man endowed with a superfine sense of smell, capable of creating the most grandiose perfumes and anxious to achieve what allows him to dominate men's hearts, so much so as to push himself to murder, is a witty and irreverent reflection on desire and senses.

In the end I chose perhaps the most obvious metaphor, with a glass bottle decorated like one of those ancient perfume bottles. Inside, dried flowers and berries soaked in essential oils, for a sweet, citrusy and spicy aromatic combination. When the original perfume is gone, you can replace it with the one you like best by pouring a few drops into the bottle, directly on the flowers.

The cap is decorated with a baroque pearl, and a rain of pendants and natural stones, as well as a green satin tassel.

Around the neck of the ampoule there is a charm depicting a female face with long hair: it's no coincidence that for the singular protagonist of "The perfume" women will always be the necessary element for understanding the desire .

Rich, elegant, singular, this creation is waiting to amaze your eyes as much as to delight your nostrils. Its dimensions are perfect for message boards and desks: it measures approximately 11x3 cm.

 

 

[Parola di] - Il Profumo

SKU: BOC05
€20.00Prezzo
  • Componenti metallici in lega per bigiotteria nickel free.

    Vetro.

    Cristalli.

    Pietre naturali.

© 2020 by Hic Sunt Monstra. Proudly created with Wix.com

Hic Sunt Monstra di Simona Bonanni - P.Iva 06499490487

Sede legale: via Giuseppe Becherini 115 - 59100 Prato (PO)

E-mail: info@hicsuntmonstra.it

Cookie Policy     Privacy Policy  

  • Facebook Social Icon
  • Pinterest Social Icon
  • Instagram Social Icon
  • Twitter Social Icon