• Simona

Una tipa da libri

Aggiornamento: 10 ago



Ciao, sono Simona, le mani, la mente e il cuore dietro al progetto Hic Sunt Monstra, e questo è il mio blog, dove vi parlo prevalentemente di artigianato e ispirazione. Scrivere è una mia grande passione, spero di riuscire a farvi scoprire qualcosa in più sul mio lavoro e su di me anche tramite i miei post.



Come vi avevo già annunciato, c'è un'altra grande passione che mi sostiene e nutre contemporaneamente anche la mia creatività professionale: la lettura.






Qualche tempo fa ho aperto una pagina Instagram, Una tipa da libri, con il motto "I libri sono i migliori amici delle ragazze" (e ci credo tantissimo). È uno spazio parlo delle mie letture e delle infinite sfumature di meraviglia e di bellezza che girano attorno alla letteratura. Ho poi pensato di non volermi costringere troppo solo in una dinamica social, limitata da caratteri e algoritmi. E ho quindi scelto di dedicare una parte del mio blog professionale a questo mio alter ego, perché alla fine poi non siamo così distanti: parlare di libri è in fondo un po' parlare anche di me e del mio lavoro.



Così come Hic Sunt Monstra nasce per liberare la Meraviglia, Una tipa da libri vuole dare soprattutto voce alla Librezza, ovvero quel senso di libertà e bellezza, quella qualità superiore ad ogni forma di esperienza vissuta che si prova calandosi nella pagine di un volume, che poi è il potere della letteratura tutta: quello di rendere in qualche modo giustizia alla vita.




Di me come lettrice vi racconto che ho cominciato ad amare i libri prima ancora di imparare a leggere: provavo per loro un'insolita attrazione, e li ho scelti subito come amici.


Tramite i libri faccio molte cose: viaggio, sogno, penso, combatto. A tratti, semplicemente, vivo. So che tutto può sembrare molto old fashion, troppo old fashion. Ma ho chiesto ai miei libri, e loro mi hanno detto che va bene così.



Sono appassionata di letteratura classica, Ottocento inglese, letteratura gothic, fantasy, Medioevo, letteratura al femminile. Ma, a parte rarissime produzioni che scarto a priori, mi reputo piuttosto onnivora.

Compro molti libri, più di quelli che riesco effettivamente a leggere, ma questo non mi ha mai fermato: adoro frequentare l'ambito dei libri usati, per risparmiare denaro (per altri libri) e rimettere in circolo un po' di vecchia carta.

Amo i libri antichi, anche se non sono preziosi: è come se mi portassero indietro nel tempo, a conoscere vite passate.



Se su questo blog avete voglia di seguire solo il mio lato libroso, cercate la sezione Una tipa da libri: troverete recensioni e semplici riflessioni letterarie. Se poi questo progetto vi piace, potete supportarlo con le vostre interazioni.

Su Instagram mi trovate come una_tipa_da_libri. Vi aspetto anche lì per qualche agile chiacchierata: se siete anche voi bookstagrammer passate a farmi un saluto!


 


Link Utili:

https://www.instagram.com/una_tipa_da_libri/
www.hicsuntmonstra.it
https://www.instagram.com/hicsuntmonstra/